MALEDETTI CROMOSOMI!!

Già.....maledetti e stramaledetti!

L'ereditarietà gioca un 50% sul nostro aspetto fisico, e non conta guardare i nostri genitori, soprattutto per chi, come me, li ha entrambi magri, perchè i cromosomi sono capricciosi e si combinano casualmente, per cui magari ti capita il metabolismo di tartaruga dello zio d'America che tu nemmeno hai mai visto. E quello ti porti alla tomba, malgrado diete e palestre!

"PRIMA REGOLA: ACCETTARSI" dico sempre ai miei pazienti, quindi è assurdo arrivare in studio con la foto della super modella del momento o del palestratissimo scolpito come obiettivo a breve o a lungo termine, perchè non ci si arriverà mai e la frustrazione che farà seguito a questa dura consapevolezza ci porterà a fiondarci prima o poi con la testa nel frigo.

Certo, se l'obiettivo di un professionista è solo quello del mero guadagno è chiaro che spingerà sulla dieta fissando controlli su controlli o su esercizi ginnici ai limiti della sopravvivenza, ma credo che un Medico debba avere a cuore in primis la salute del proprio paziente e quindi debba prescrivere un calo dell'introito calorico e un aumento del dispendio energetico non perdendo mai di vista questo obiettivo: la salute, il benessere, lo stare bene della persona che ha di fronte.

Io almeno ho sempre lavorato così e nessuno mi farà mai cambiare idea.

Quindi teniamo conto dell'ereditarietà (su cui attualmente non si può fare nulla se non accettarla) anche se è difficle: da due genitori magri (mia mamma pure con gli occhi verdi!) sono nata io, piccola e nera, con problemi di sovrappeso praticamente da sempre perchè (proprio per colpa di questi stramaledetti cromosomi) per una beffa del destino, sono la fotocopia della mia zia paterna, donna sempre sorridente come me ma anche perennemente "in carne", con la differenza però che lei non se n'è mai curata più di tanto ed ha affrontato la vita bella serena ......cosa che invece io non riesco ancora a fare ( perchè probabilmente i miei cromosomi sono stati veramente terribili, per non dir di peggio, e questo lato pacioso della suddetta zia non me l'hanno trasmesso!)

Morale: inutile pretendere di diventare diafane er eteree come libellule se abbiamo una struttura robusta che ci ancora al suolo! L'obiettivo sensato invece è quello di dimagrire i chili giusti per stare bene con noi stesse facendo finalmente pace con specchio e bilancia!

La Sala d'aspetto